PERCORSO DI MEDICINA TRADIZIONALE CINESE

modulo I:      TUINA  6/7 ottobre – 10/11 novembre 2018

modulo II:    M.T.C.  12/13 gennaio – 26/27 gennaio – 13/14 aprile 2019

modulo III:  AURICOLOTERAPIA   9/10 febbraio 2019

modulo IV:   CROMOPUNTURA   9/10 marzo 2019               

Durante i seminari esploreremo il complesso ed affascinante mondo della Medicina Tradizionale Cinese, e del modo particolare di inquadrare l’essere umano secondo i principi energetici, soffermando l’attenzione sulle principali modalità di trattamento dei punti di Agopuntura nella pratica, quali il Tuina, la Digitopressione, la Moxa, l’Auricoloterapia, la Cromopuntura, e l’utilizzo degli Oli Essenziali.

Il percorso comprende 4 moduli per un totale di 7 seminari  teorico-pratici, ogni modulo può essere frequentato anche singolarmente.

N.B: i corsi sono rivolti a tutti, anche ad un pubblico generale senza formazione specifica. Il percorso di apprendimento mira a fornire le basi teoriche e pratiche per applicare la tecnica sia a livello personale che nella propria professione.

Programma completo:

MODULO I:   TUINA
6-7 ottobre / 10-11 novembre 2018
Docente: Antonio Peis

Hotel Villa Cesi, Impruneta FIRENZE
Contributo copertura delle spese: singolo seminario € 140. Totale per 2 seminari  € 280 .

MODULO II:   M.T.C.
12-13 gennaio /26-27 gennaio /13-14 aprile 2019
Docente: Paolo Cini

Centro Studi Na.Me. Viale E. De A Amicis, 31 Firenze
Contributo copertura delle spese: singolo seminario € 140. Totale per 3 seminari € 420.
Pagamento in unica soluzione per 3 seminari -10% = € 378

MODULO III:   AURICOLOTERAPIA
9-10 febbraio 2019
Docente: Gaetano Orlando

Centro Studi Na.Me. Viale E. De A Amicis, 31 Firenze
Contributo per la copertura delle spese: € 140

MODULO IV:   CROMOPUNTURA
9-10 marzo 2019
Docente: Paolo Cini

Centro Studi Na.Me.Viale E. De Amicis, 31 Firenze
Contributo per la copertura delle spese: € 140

Percorso completo di 4 MODULI per un tot. di 7 seminari € 980 (-20% unica soluzione:€ 784)

Quota associativa Na.Me. (anno in corso): € 30.

Orario dei corsi: Sabato e domenica dalle 9.30 alle 17.30
Luogo dei corsi lo trovi nella descrizione di ciascun modulo

Per informazioni SEGRETERIA: Viale E. De Amicis, 31 FIRENZE TEL. 338/6719665 info@centroname.it

                                              

Modulo I: TUINA

6/7 ottobre – 10/11 novembre 2018

Il TuiNa rappresenta insieme all’agopuntura le due colonne su cui si reggono le
tecniche “esterne” della MTC (Medicina Tradizionale Cinese), esso ha quindi la stessa dignità di quest’ultima. I reperti archeologici che testimoniano la pratica del massaggio a scopo salutistico risalgono al 1550 a.C., da allora la pratica del massaggio si è evoluta mai separandosi dalla MTC fino ai giorni nostri.

Lo scopo del corso è di insegnare le manipolazioni principali e il metodo per applicarle in maniera corretta. Sarà prestata particolare attenzione all’utilizzo di alcuni Agopunti e alla loro stimolazione attraverso il Tuina.

Programma: 6/7 ottobre 2018

Introduzione storica
Modalità di azione
Modalità di applicazione
Principali aree di applicazione
Precauzioni e accorgimenti
Metodo per l’applicazione dei principi
Concetti di tonificazione e dispersione
Manipolazioni Principali: Frizione (Mo Fa) – Spinta (Tui fa) -Presa (NaFa)
Accenni sull’uso dei punti Shu Antichi
Sequenze didattiche di trattamento: – Manipolazioni per il trattamento dell’estremità cefalica

Programma: 10/11 novembre 2018

Manipolazioni Pricipali:-Pressione (An Fa)-impastamento (Rou Fa)-
Rotolamento (Gun Fa)-Percussione (Ji Fa) -Trazione (Ba Shen Fa)-
Mobilizzazione (Ban Fa)
Punti Shu Antichi: Reperimento dei punti e applicazioni delle manipolazioni
Sequenze didattiche di trattamento: – Manipolazioni per il trattamento della regione lombare e dorsale

Docente: Antonio Peis

Hotel Villa Cesi
Via Delle Terre Bianche, 1 – Impruneta Firenze

Orario:  Sabato e domenica: 9,30-17,30
Contributo copertura delle spese:  € 280 (€ 140 singolo seminario)
QUOTA  ASSOCIATIVA NA.ME (anno in corso): € 30

               

Modulo II: Medicina Tradizionale Cinese

12-13 gennaio 2019
26-27  gennaio 2019
13-14  aprile   2019

Nei tre incontri dedicati ai principi base della Medicina Tradizionale Cinese andremo alla scoperta delle metafore che si nascondono dietro il più conosciuto concetto “yin yang”, cercando di comprendere cosa significhi un percorso di un meridiano, di una loggia energetica e di tutte le analogie ad essa correlate.

Prenderemo in esame i meridiani secondari, i quali costituiscono dei canali che completano e perfezionano la rete circolatoria rappresentata dai 12 meridiani principali. Dei quattro meridiani secondari, approfondiremo lo studio dei Meridiani Tendino Muscolari e dei vasi Luo, che rappresentano i sistemi più fruibili e frequenti nell’intervento Naturopatico. In occasione dell’ultimo incontro, faremo uno studio delle combinazioni di punti più diffuse per il trattamento dei principali squilibri energetici, riallacciandoci all’utilizzo delle varie tecniche viste nei week-end precedenti. A scopo esplicativo, verranno svolte delle simulazioni di esame energetico e trattamento agli studenti presenti in aula.

Programma: 12-13 Gennaio 2019

Principi fondamentali e origini della Medicina Tradizionale Cinese
I cinque movimenti della Medicina Cinese
Le leggi fisiologiche: SHENG legge di produzione KE legge di inibizione
Le leggi patologiche: Legge di sopraffazione e Legge di disprezzo
CLASSIFICAZIONI:  ZANG/FU organi e visceri – direzioni – stagioni – clima – colori – sapori – organi di senso – toni di voce – secrezioni – tessuti – emozioni
I Meridiani Principali: quali sono, percorso di ogni meridiano, funzioni degli organi e dei visceri associati, punti principali.
I cinque punti di comando Shu antichi

Programma: 26-27 Gennaio 2019

In questo secondo incontro prenderemo in esame i meridiani secondari, i quali costituiscono dei canali che completano e perfezionano la rete circolatoria rappresentata dai 12 meridiani principali. Dei quattro meridiani secondari, approfondiremo lo studio dei Meridiani Tendino Muscolari e dei vasi Luo, che rappresentano i sistemi più fruibili e frequenti nell’intervento naturopatico:

I meridiani tendino-muscolari (Jing Jin):  Definizione – percorso – punti di riunione – punti di riequilibrio energetico
I Vasi Luo: definizione – classificazione – funzioni – sintomatologia

Successivamente, affronteremo due fra i capisaldi dell’analisi energetica di un individuo, il polso e l’esame della lingua.

Polso: collocazione – frequenza  – consistenza –  polsi particolari Analisi della lingua: corpo – induito – motilità – forma – colore – alterazioni

Programma:13-14 Aprile 2019

Nel terzo incontro faremo un riepilogo generale ed un ripasso dei principali argomenti trattati, soffermando l’attenzione sulle principali modalità di trattamento dei punti di agopuntura nella pratica, quali la Digitopressione, la Moxa, la Cromopuntura, e l’utilizzo degli Eli Essenziali.

Docente: Paolo Cini

Orario: Sabato e domenica: 9,30-17,30

Centro Studi Na.Me. Viale E. De Amicis, 31 Firenze
Contributo copertura delle spese: singolo seminario € 140 totale per 3 seminari € 420
Pagamento in unica soluzione -10% = € 378
QUOTA  ASSOCIATIVA NA.ME (anno in corso):  € 30

                                               

AURICOLOTERAPIA

9-10 Febbraio 2019

Un seminario per conoscere i punti energetici sull’orecchio che secondo la Medicina Tradizionale Cinese corrispondono ai diversi organi e alle loro funzioni.

Il micro-massaggio di queste zone, grazie ad un meccanismo riflesso, è utile per ristabilire un equilibrio energetico.

Programma:

-Storia dell’Auricoloterapia dagli arabi agli egiziani.

-Cenni di morfologia e anatomia.

-Cenni di embriologia del padiglione auricolare.

-Le mappe di Auricoloterapia e l’immagine fetale.

-Il punto di Auricoloterapia complesso neuro. vascolare ed energetico.

-I meridiani di agopuntura e connessione col padiglione auricolare.

-L’Ispezione auricolare: strumenti per la palpazione auricolare e la scelta dei punti attraverso     l’osservazione e la misurazione della resistività.

-Significato delle singole zone del padiglione.

-I punti maestri e la selezione dei punti con la metodica dell’allineamento.

-Punti principali degli apparati muscolo scheletrico-digestivo-escretorio-ormonale

-I chakra e i punti di Auricoloterapia

-Fiori di Bach e i punti di Auricoloterapia

-La Kinesiologia e i punti di Auricoloterapia

-Semi di vaccaria stimolazione elettrica e magnetica.

-Il massaggio del Padiglione e cenni alla Cromoterapia auricolare.

-Indicazioni e controindicazioni.

-Auricoloterapia: Trattamenti e Protocolli.

Docente: Gaetano Orlando

Orario: Sabato e domenica: 9,30-17,30

Centro Studi Na.Me. Viale E. De A Amicis, 31 Firenze
Contributo copertura delle spese: € 140
QUOTA  ASSOCIATIVA NA.ME (anno in corso):  € 30

                                                

CROMOPUNTURA

9-10 marzo 2019

La Cromopuntura è una disciplina dela Naturopatia, che avvalendosi di una visione olistica della persona quale la Medicina Cinese, consente di trattare squilibri energetici anche a persone che sarebbero impedite dal timore dell’infissione dell’ago. Lo strumento che viene usato in tale pratica è “la penna di Cromopuntira” che , in maniera non invasiva e completamente indolore, permette , tramite la stimolazione degli agopunti con i colori dell’arcobaleno, un trattamento comodo e efficace al ripristino di uno stato di benessere.Imparare a gestire emozioni e sentimenti porta ad un pensiero più “pulito”, meno condizionato. Anche una tecnica dolce come la Cromopuntura tende a ridurre la “tempesta”, favorisce l’assunzione di responsabilità e aumenta la “presenza”… ingredienti fondamentali per mantenere più a lungo lo stato di benessere.

Puoi usufruire di questa pratiche dolci e non invasive ogni volta che senti il bisogno di essere supportata/o a ricaricare le pile, coadiuvando il sistema immunitario nel suo delicato ma efficace compito.

Docente: Paolo Cini

Orario: Sabato e domenica: 9,30-17,30

Centro Studi Na.Me. Viale E. De A Amicis, 31 Firenze
Contributo per la copertura delle spese :€ 140
Quota associativa NA.ME: € 30